Divinità

Lilith post

Luis Royo – ‘Lilith’

Giungo da supplice
In ginocchio al tuo altare.
Attingo alla tua fonte
Sorgente dell’estasi
Che inebria i miei sensi.

La pallida Dea avvampa.
Io che la venero
Il suo seno anelo,
Con il suo fuoco
Consuma il mio cuore.

(di Igor Comunale)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...