Stella Distante

54788582-352-k132681Vidi nel cielo notturno
una stella luminosa
che sembrava sola
e triste sospesa nel
gelido spazio siderale.

Ardeva di un fuoco
straziante lassù nel
più nero spazio così
gelido e vuoto nella
sua crudele immensità.

Dalla Terra quella stella
sembrava così lontana,
eppure a volte così vicina
che quasi mi sembrava
di poterla toccare.

Un sentimento innominabile
mi attraeva verso di essa,
ch’era distante, irraggiungibile;
il desiderio di perdermi in essa
rischiando di consumarmi.

Viaggiava nei miei pensieri
ogni giorno che il mio cuore
debole batteva sognando
la carezza incandescente
della sua fiamma lenitrice.

Varcare i neri spazi del cosmo
per raggiungerla e stringerla
era il mio segreto anelito,
trovare la pace nell’ardente
abbraccio che consuma.

Brillava e si ritraeva.
E io mi protendevo.
Ma sembrava rimanere
sempre laggiù, lontana
e irraggiungibile.

Eppure stupenda…

(di Igor Comunale)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...