Abisso

Erano gli occhi
più scuri che mai
avessi incontrato.

Ed era facile
lasciarsi cadere
dentro di essi.

Caddi in quel
nero abisso e
mi persi in esso.

Tentai di uscire
da essi, di tornare
alla luce crudele.

Ma sono nei miei
sogni, non mi
abbandonano mai.
Non sono mai
uscito da quei
neri occhi.

La mia anima è ancora là,
senza via di scampo alcuna.

(di Igor Comunale)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...