Revelation time part III

Come promesso, eccoci al consueto appuntamento del martedì! Oggi vi parlerò di un personaggio secondario ma che diventerà più importante in seguito. La figlia del Barone G, la giovane E.
E. è stata concepita come un personaggio apparentemente piuttosto marginale, ma con un grande destino. La ragazza è cresciuta senza madre, ma non ha mai veramente sentito la sua mancanza grazie alle attenzioni amorevoli del Barone G. Persino eccessive, visto che E. è cresciuta molto viziata e un po’ come un maschiaccio. Crescendo E. è diventata bella come la madre, ma questa cosa l’ha purtroppo resa molto ambita come possibile moglie di una schiera infinita di nobili anche molto più vecchi di lei. E. ha conosciuto A.D. cinque anni prima dell’inizio della vicenda del primo libro, nel corso dell’indagine sui fantasmi che infestavano la baronia e si è cocciutamente fissata su di lui convinta di amarlo. Non è molto chiaro inizialmente se sia davvero innamorata di A.D. o dell’idea romantica di scappare e intraprendere con lui una vita di avventure. A complicare le cose c’é il fatto che E. assomigli molto alla defunta figlia di A.D. e il solo vederla riporta alla mente dell’uomo ricordi dolorosi. Cosa ne sarà di questo possibile amore e quale ruolo nel mosaico più grande degli eventi avrà E. lo si saprà solo seguendo lo sviluppo della storia. Io penso di sapere dove sto andando a parare, ma spesso le storie decidono da sole come devono evolversi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...